C’è qualcuno nello spazio?

Una grande scoperta quella annunciata dalla NASA, il gruppo di astronomi guidati da Michaël Gillon dello STAR Institute dell’Università di Liegi, Belgio ha trovato a “soli 40 anni luce” dal nostro sistema solare 7 pianeti, con dimensioni simili a quelli terrestri. Secondo le ricerce almeno 3 su 7 pianeti si trovano in una condizione di abitabilità, forse con presenza di acqua liquida sulla superficie. Google sempre pronto ha dedicato il Doodle del 23 febbraio a questa scoperta, con un animazione molto simpatica. Questo mi fa sempre pensare come in fondo siamo piccoli nel confronto con l’universo, ma anche come nei tempi l’uomo sia cambiato e cresciuto, affrontato tutte le sfide e andando contro le proprie convizioni. Si pensava che la Terra fosse piatta e ora siamo vicini ad abbattere la convinzione che siamo soli nello spazio. “Se non ci fossero i funghi riusciresti ad immaginarli? (…) è semplicemente ovvio che esistano altre forme di vita.” – Altre forme di vita – Bluvertigo Ho sempre amato questa frase, che ci pone oltre il limite di quello che conosciamo. Solo perchè non conosciamo qualcosa non significa che quel “qualcosa” non esista… Questo panorama a 360 gradi rappresenta la superficie di un pianeta rilevato, TRAPPIST-1D, parte degli esopianeti. È possibile esplorare il rendering di un mondo alieno spostando la vista utilizzando il mouse o il dispositivo...

Leggi tutto

Quando la formazione diventa crescita

Mi sono avvicinata alla Programmazione Neuro Linguistica per caso, conquistata da uno di quei tanti libri dai grandi titoloni colorati, che catturano l’attenzione tra gli scaffali in libreria… Nel 2012 ho frequentato il Practitioner e nel 2016 ho concluso il percorso con il Master Practitioner sempre con Extraordinary srl, scoprendo come la PNL sia una materia estremamente interessante e utile, in ogni ambito della nostra vita, sia personale che professionale. “La PNL è la scienza che studia in che modo il linguaggio (linguistica) influisce sui nostri programmi (programmazione) mentali (neuro). La definizione più giusta è: la PNL è lo studio dell’esperienza soggettiva.” Il percorso formativo che ho intrapreso non finisce qui di sicuro, anzi! Questo è l’inizio di un cammino verso la conoscenza e l’aggiornamento continuo, ma soprattutto la voglia di padroneggiare tecniche, metodi e strategie al fine di migliorarmi e migliorare il mio lavoro. Un ringraziamento speciale prima di tutto a Claudio Belotti uno straordinario coach e trainer e a tutto il team di Extraordinary srl. Ho avuto la fortuna di conoscere Nancy Cooklin, una donna davvero meravigliosa che ho intervistato anche per il progetto BrendaLife, Federica Tagliati, Emanuela Mazza e tanti assistenti e coach in gamba che hanno contribuito alla mia formazione all’interno di questi corsi. È un vera ricchezza intrecciare le storie e le vite delle persone. Grazie a questi corsi ho conosciuto delle realtà speciali come quella di Lorenzo Bossina, che con la sua pasta innovativa “migliora la vita” HemPasta, oppure Cinzia Tarchini con la sua Perdi peso con Me che aiuta centinaia di persone nella consapevolezza della salute e del benessere. Tante altre persone, uomini e donne, che ogni giorno fanno cose davvero straordinarie, e venire a conoscenza di queste energie porta sempre interessanti contaminazioni. Sono fortunata, si, mi sento decisamente fortunata per queste formidabili occasioni. Grazie. Per i più curiosi… Lorenzo Bossina ha brevettato la ricetta delle Omegatelle con il marchio Hempasta. Per contatti: Pastificio REALE di Pastificio Bossina s.a.s. Corso Moncalieri, 29 10131 Torino Tel:+39 011.660.40.98 / info@hempasta.it   Cinzia Tarchini naturopata, consulente in nutrizione, diet coach master PNL, imprenditrice, scrittrice e un’instancabile ottimista, dedica la sua vita ad aiutare le persone a ritrovare la salute e il benessere attraverso il controllo del proprio corpo e una buona formazione...

Leggi tutto

La magia del Cinema di Venezia

In collaborazione con OVOstudio e DigitalMovie, sono un po’ di anni che seguo l’organizzazione e la gestione del Concorso “Vinci il Cinema di Venezia” promosso da CAD Bellezza & Igiene e L’Orèal. Si tratta di un concorso che mette in palio 15 soggiorni comprensivi di pernottamento a Venezia, in un hotel a 4 stelle, cena, seduta di make-up ed entrata ad una prima alla Mostra Internazionale del Cinema. Torno a casa solitamente sempre molto stanca, perchè sono due giorni intensi di impegni e responsabilità, ma sempre affascinata di come Venezia diventa ancora più magica durante la mostra del Cinema, quando realtà e finzione si fondono sullo scenario del lido, romantico e senza tempo. Ecco il video dell’edizione di...

Leggi tutto

WordCamp Torino 2016

Lavorando come liberi professionisti spesso siamo presi a soddisfare le esigenze del cliente o del collaboratore che a volte è difficile fermarsi, si arriva a svolgere un task dopo l’altro fino alla fine della nostra lunga lista. Abbiamo bisogno anche di fermarci però, fermarci per ricaricarci e alimentare l’entusiasmo e la voglia di imparare sempre, ecco perchè il 2 aprile scorso ho deciso di andare al WordCamp di Torino. Una giornata completamente dedicata all’alimentazione delle nostre professioni e allo scambio. Ascoltare le relazioni di speaker preparati ed entusiasti di WordPress e del loro metodo di lavoro è stato molto stimolante. Gli argomenti erano davvero interessanti ed è stato difficile fare una scelta, ma non potevo sdoppiarmi nelle due sale del meeting. Tra gli interventi ascoltati che maggiormente mi sono piaciuti, meritano una citazione per contenuti ed esposizione: “MariaDB: il database che può migliorare le performance delle tue applicazioni WordPress” di Maria Luisa Raviol “ABC: Come rendere un Post Blog su WordPress ottimizzato per i Social Media” di Giuliano Ambrosio “Growth methodologies in a distributed environment” di Luca Sartoni “Landing page con WordPress: come ottenere di più dal tuo sito” di Tiziano Fogliata “Meglio un blog in più di uno in meno: come un blog ti mette in contatto con il (tuo) mondo” di Daniela Scapoli “Come avere un blog per mamme può diventare il tuo lavoro” di Luisa Pavesi “WordPress come strumento di lavoro” di Nando Pappalardo Torno a Padova carica non soltanto di una maglia, un bagde e una borsa personalizzata dell’evento, ma anche con tanta ricchezza, tanta voglia di sperimentare quello che ho appreso, (di provare i nuovi plugin scoperti) e di vedere con occhi sempre nuovi questo mondo del lavoro continuamente mutevole… Grazie a tutto lo staff del WordCamp che ha reso questo evento memorabile, e grazie soprattutto perchè non è semplice trovare eventi che ti ridonano la carica!...

Leggi tutto

Come gestire gli utenti e i loro ruoli in Worpress 3

Avete un sito o un blog in WordPress e dove “darlo” in mano a qualcuno che non siate voi!? Fate attenzione ai livelli di accesso e ai ruoli degli utenti e segliete quello che fa per voi Come creare un utente nuovo Dall’interfaccia di amministrazione, clicchiamo a sinistra la voce “Utenti” e selezioniamo “Aggiungi/nuovo“, dovresti vedere un menu come quello che vedi nell’immagine qui a sinistra. Poi va compilata la scheda con tutte le infomazioni richieste riguardo al nuovo utente: nome utente, email alla quale farà riferimento, nome, cognome, password che scegliamo (c’è anche un suggerimento come indicatore di sicurezza, che ci segnala quando secondo il sistema la password è forte o debole, cioè facile da trovare) … ed infine dobbiamo scegliere, in un menu a tendina il ruolo di quell’utente, ma come sceglierlo? Come scegliere il ruolo dell’utente WorPress 3.x da la possibilità di scegliere tra i seguenti ruoli: Amministratore: è il proprietario del sito, gestisce il sito in maniera completa e ha la possibilità di intervenire in ogni area del pannello di amministrazione, a qualsiasi livello, nel bene e naturalmente nel male, se si toppa qualche impostazione. Cambia temi, installa plugin, fa ogni cosa oltre che gestire gli utenti naturalmente. Editore: può modificare il proprio profilo, può scrivere articoli e pagine e modificare articoli e commenti pubblicati dagli altri utenti, può anche creare nuove categorie di articoli. Autore: può modificare il proprio profilo, può scrivere articoli, modificarli o cancellarli, ma non ha la possibilità di intervenire sugli articoli degli altri utenti o di scrivere pagine. Collaboratore: può modificare il proprio profilo, scrivere e modificare i propri articoli, ma  per pubblicarli ha bisogno dell’approvazione dell’amministratore e non ha la possibilità di scrivere pagine. Sottoscrittore: può modificare il proprio profilo e può consultare la bacheca, diciamo che un accesso molto limitato ultile per chi crea aree private per la consultazione di determinati contenuti, ma non si richiede l’interazione. Per altre informazioni guarda la GUIDA WORPRESS 3 su...

Leggi tutto

Web Marketing Festival di Rimini

Anche noi eravamo presenti Web Marketing Festival di Rimini 22 sale con 120 relatori e oltre 120 interventi. L’evento sul web marketing più completo d’Europa. La formazione continua è importantissima, ed è stato davvero un onore ascoltare relatori preparati....

Leggi tutto